LIME // CALCE

Febbraio 6, 2019 0 Di ElseWhere

—– main post: “WorkAway: Volume One” —–

Rita had the desire to paint some rooms with lime, given its duration and disinfectant power. For this reason we helped her, even if it was not so easy to select a process since everybody has his own recipe, from the hardworking shop, to the bricklayer, from web tutorials to neighbors. In short we choose the easiest method, adding water

And mixing

With some friendly indication, we basically obtained a lime cream (grassello in Italian), thick and reacting increasing his temperature up to boiling while mixing, so don’t do like Pol, but like Rita: at least bandana and gloves!
Once the compound looks creamy enough and there is no more lime rocks inside, it is ready.

In this phase the lime cream and the iron bucket are hot, so leave it to rest, in a shady place and cover the compound.
Once cooled down we should have diluite the necessary cream with water and with the lime brush we could start using the paint obtained.
The lime preparation has been done before we left, so we could not see it used.




Rita aveva il desiderio di utilizzare la calce per imbiancare alcune stanze, questo dato il suo potere igienizzante e la durata. Per questo motivo le abbiamo dato una mano, anche se non è stato facile che processo scegliere, dato che in giro ognuno ha una sua versione, dal ferramenta, al muratore, ai tutorials su internet a quella del vicino di casa. Insomma alla fine abbiamo optato per il metodo più semplice, aggiunta di acqua

E mescolare

Con qualche indicazione amica, otteniamo fondamentalmente il grassello di calce, una pasta densa che raggiunge temperature abbastanza elevate durante la mescola, quindi non fate come Pol, ma fate com Rita: bandana e guanti almeno! Una volta raggiunta una mescola adeguata (noi ci siamo fermati una volta disciolti i sassi di calce)

In questa fase il grassello e il secchio di metallo avranno raggiunto un discreta temperatura, è perciò necessario lasciare raffreddare il tutto.
Raffreddato il grassello, avremmo dovuto diluirlo in acqua, e con il pennello per la calce cominciare a stendere la pittura ottenuta da un po’ di grassello e acqua.
La preparazione della calce è stata fatta poco prima della fine della nostra permanenza, quindi non abbiamo potuto vederla applicata!